Neonatologia


La Casa di cura Sant’Anna, con il suo Centro nascita di 1° livello, dispone di un Reparto di Patologia Intermedia Neonatale, diretto dalla dott,ssa M.I. Bonanno Conti, in grado di assicurare adeguata assistenza ai neonati abbisognevoli di terapia minima ( patologie non gravi che non compromettono i parametri vitali) e di terapia sub-intensiva.

Il servizio specialistico di terapia sub-intensiva dispone di n° 4 posti letto attrezzati con incubatrici di ultima generazione, con dispositivi per il monitoraggio della temperatura, del peso, dell’attività cardiaca e respiratoria, della saturimetria, della pressione arteriosa, delle infusioni, ecc.

E’ attivo h 24 un laboratorio in grado di analizzare molti parametri ematochimici con micrometodo ( analisi multiple su campionatura di poche gocce di sangue). L’area di degenza ha rapporti di continuità con le sale parto, con il nido e con le stanze di degenza delle madri. L’accesso all’area di degenza è libero per le madri, previa l’osservanza di determinate regole comportamentali ed igieniche.

Per le patologie piu’ gravi e/o complesse che necessitano di trattamento intensivo e/o di interventi di livello tecnologico proprio dei Centri di Terapia intensiva (II livello), è collegata con lo STEN (come da normativa) e con il Centro UTIN ( Unità di terapia intensiva neonatale) convenzionato (Ospedale di Trapani).

Il nido, per l’assistenza al neonato fisiologico, dispone di 15 posti letto, ma viene privilegiata la pratica del rooming-in integrale per incoraggiare il bonding e l’allattamento al seno.
E’ garantita l’assistenza in sala parto ad ogni parto, con garanzia di rianimazione neonatale h 24. Ogni neonato subito dopo la nascita è sottoposto ad osservazione transizionale con monitoraggio dei parametri vitali per almeno due ore.

Nell’area neonatologica vengono messe in atto tutte le misure organizzative, educazionali e culturali atte a favorire la “care”, la promozione dell’allattamento al seno ed il miglioramento delle competenze genitoriali.
A tutti i neonati vengono eseguiti gli screening previsti dalle norme vigenti ( screening metabolico, screening audiologico, screening delle cardiopatie congenite, screening oftalmico).
Ai neonati dimessi dalla patologia viene assicurato, in caso di problematiche aperte, il follow-up .
L’equipe medica è composta da sei pediatri- neonatologi, di cui cinque sono turnati in modo da garantire la guardia attiva h 24 , mentre il “Responsabile del Servizio” assicura la sua presenza giornaliera, garantendo comunque il suo intervento qualora alcune criticità cliniche e/o organizzative emergenti lo richiedessero.
Il servizio dispone di sei unità infermieristiche pediatriche in servizio attivo h 24, e di una puericultrice.

  • Equipe medica:
    Dr M. I Bonanno Conti, Responsabile
    Dr R. Babino
    Dr M. Sorgi
    Dott.ssa Adele Porsio
    Dott. Eduardo Lotario
  • Equipe infermieristica
    L. Aleci
    E. Azzaro
    M. Gucciardi
    J. Nolfo
  • Puericultrice
    R. Ianniello